Tutti a Blackpool

set 19th, 20111 Comment

In questo momento sono felicissimo! Forse non sò ancora in cosa mi sono cacciato ma ho firmato ed ora sono un aematore.

Il week-end scorso, con due cari amici siamo volati a Blackpool per vedere “Strider” l’invicta 26 che mi interessa ed incontrare Jhon il proprietario (ora ex). Sono stati due giorni veramente belli; bella l’inghilterra, una sorpresa Liverpool dove abbiamo passato un pomeriggio in attesa dell’aereo di ritorno e bellissima persona Jhon. E Strider?

Perfetta. Come me la aspettavo e sopratutto come la cercavo. Solida, senza fronzoli, con qualche lavoro da fare ma già in grado di navigare. Alla prova in mare, o meglio sulla foce del fiume Ribble, si è comportata molto bene ma le mie emozioni sono state così intense che non saprei dire quanto stringesse o che velocità facesse; so solo che mi vedevo da li a sei mesi, solo con lei in mezzo all’oceano rotta sud. Gioia pura.

Il prossimo anno in un paio di mesi dovrei metterla a posto.

Baloo

Ora, tornato a casa; mentre lei fa su e giù con i 10 metri di marea che due volte al giorno la incastrano nel fango, io inizio a fare un pò di conti della serva per delineare un piano di spese e lavori che dovrò eseguire ad aprile-maggio 2012 quando la raggiungerò per metterla in condizione di affrontare l’oceano. E se ogni tanto sarò scoraggiato mi basterà chiudere gli occhi per vedermi solo con lei in mezzo all’oceano rotta sud. Gioia pura.

Lytham beachPubLytham

Un Commento to “Tutti a Blackpool”

  1. Liza scrive:

    I cannot tell a lie, that really hlpeed.

Lascia un Commento