Donation time

mag 23rd, 2012No Comments

Gli ultimi mesi li ho passati a lavorare senza sosta per raccimolare gli ultimi fondi necessari a Strider. Alla fine del mese di aprile, finalmente la somma minima necessaria era praticamente in cassa, ma mi lasciava comunque poco margine da gestire.

Poi ho avuto una gradita sorpresa; parenti e amici negli ultimi giorni prima della partenza per l’inghilterra mi hanno riempito di donazioni in misura ben oltre le mie più rosee speranze. Grazie a voi tutti ora la mia mente si può concentrare sull’essenziale: Strider.

A parte l’aspetto puramente economico è stato un piacere ed anche una sorpresa l’affetto di cui sono stato fatto oggetto. Insomma, sarò anche un po orso ma ci sono molte persone che mi vogliono bene.

Grazie

Lascia un Commento